Porte e finestre , rivoluzionare l'arredo

Quante volte ci viene voglia di cambiare l’arredamento della nostra casa? Tante. Un pò per una voglia di rinnovamento, un pà per necessità, un pò per avere l’idea di una casa diversa. E se invece cambiassimo porte e finestre ? Solitamente non si pensa mai a cambiarle se non quando si va ad abitare in una casa appena acquistata e da restaurare o in una nuova da completare. Invece cambiare i serramenti spesso è molto più conveniente che rivoluzionare tutto l’arredamento da cima a fondo.

Inoltre, cambiando porte e finestre , non solo daremo un nuovo look alla nostra abitazione, ma miglioreremo la condizione della casa in termini di funzionalità. Serramenti nuovi hanno infatti una migliore funzionalità che, parlando di risparmio, si traduce in ottimizzazione dei consumi dell’impianto di riscaldamento, qualsiasi esso sia. Quelli che normalmente chiamiamo spifferi, sono la causa principale della dispersione di calore. Significa che per scaldare gli ambienti dobbiamo utilizzare più risorse perché almeno un buon 10% del calore se ne va attraverso le fessure.

Le porte e finestre devono chiudere nel modo corretto, impedendo così all’aria calda di fuoriuscire. In questo modo l’ambiente verrà portato a temperatura costante e di conseguenza il consumo del combustibile o dell’energia elettrica potrà diminuire semplicemente impostando dei timer. Oltre al risparmio, naturalmente, avremo la possibilità di vedere completamente cambiato lo stile della nostra casa. In un secondo momento potremo decidere anche di ridipingere le pareti, in modo da renderle ancora più adatte ai nuovi elementi.

L’unica cosa a cui dobbiamo badare, se viviamo in città, quando acquistiamo porte e finestre Bologna è alla zona in cui risediamo, o al condominio se viviamo in un palazzo. Il colore dei serramenti dovrà rispettare quello imposto dalle regole condominiali o dalla zona, soprattutto se è ad alto valore storico. Per fare un esempio, probabilmente, se abitiamo in una palazzina d’epoca, ci impediranno di installare finestre moderne con colori sgargianti che non si addicono al contesto.

Possiamo invece cercare lo stile più adatto al luogo in cui viviamo, prediligendo una tendenza country se viviamo in campagna, o un legno chiaro se abbiamo una bella casetta in montagna. Il colore azzurro è invece particolarmente indicato per le abitazioni al mare.

Richiedi subito un contatto gratuito per porte e finestre :

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Richiesta