A.RIS.BAR Bologna

Descrizione Progetto:

Come tutte le grandi città anche Bologna si sta dotando di estese strutture foodie decentrate in zone commerciali strategiche, pur non rinunciando all’accoglienza e alla qualità. Nel quartiere San Vitale in via Larga si trova il centro commerciale omonimo, attrezzato e multifunzionale. Nel 2009 su commissione dell’impresa A.RIS.BAR s.r.l. è stata predisposta un’area di ristorazione pensata per la clientela dei negozi interni, ma anche rivolta a chi dall’esterno voglia usufruire di un veloce ed efficiente servizio. Si è adottato un modello già altrove ben collaudato che garantisce uno standard conforme alle normative vigenti in termini di produttività e igiene. L’intervento di manutenzione straordinaria è avvenuto in un preesistente fabbricato adibito all’attività commerciale: si sono realizzati un ristorante self-service, una rosticceria, un bar caffetteria e una pasticceria e gelateria per il pubblico. A questi sono stati abbinati ambienti relativi per il personale, quali la cucina per le lavorazioni, il laboratorio e le zone per l’organizzazione distributiva; così come la zona dispensa e ricevimento merci. Il progetto ha previsto anche gli arredi, le insegne e gli elementi su misura per l’ambientazione. Il ristorante “a libero servizio” è dotato di una cucina a vista adiacente al punto di distribuzione, di modo da rendere più visibile parte del ciclo di lavorazione dei cibi. Allo stesso modo il barbecue a legna per le carni e le verdure è posto nella sala di consumo, dalla quale si può assistere inoltre alla “tiratura in padella” dei primi piatti e alla preparazione e cottura della pizza, della piadina e del kebab per il servizio rosticceria. La visibilità delle operazioni in cucina e nel blocco cottura centrale obbliga ad una maggiore attenzione alle norme di autocontrollo del sistema HACCP, oltre che offrire una calda atmosfera al momento del pasto. La sala può accogliere circa centoquaranta posti a sedere, contenuta in un open space che mette in comunicazione la varie sezioni di distribuzione, delimitate unicamente dagli arredi. Il bar ospita chi consuma i prodotti di pasticceria lavorati nell’apposito laboratorio, nel quale si produce inoltre il gelato artigianale, successivamente offerto al banco prospiciente strategicamente alla galleria commerciale. Il modello di ristorazione seguito prevede l’applicazione di nuove tecnologie e attrezzature disposte in base alla fasi del processo produttivo. La distribuzione degli spazi è appositamente concepita in funzione della salubrità e del benessere degli operatori. Le finestrature negli ambienti di lavoro assicurano una adeguata illuminazione naturale e uno sguardo verso l’esterno per coloro che svolgono lunghi turni nell’arco della giornata. La cucina è dotata ad esempio di due lucernai che permettono la luce solare e la ventilazione necessaria. Particolare cura è stata data alla scelta dei materiali per rispondere al comfort e alle misure di sicurezza richieste. Il tutto voluto per non compromettere in primis l’integrità degli alimenti.