Centro Commerciale Castel Maggiore

Descrizione Progetto:

Il centro commerciale “Le Piazze” di Castel Maggiore è uno dei primi esempi in Italia di “lifestyle shopping center”, ossia un centro commerciale a destinazione mista che unisce alle tradizionali funzioni di vendita una vasta offerta di servizi per il tempo libero. Trovandosi nelle vicinanze del centro città, più che come un centro commerciale tradizionalmente inteso, è stato progettato con la volontà di farlo essere una prosecuzione del centro storico e un luogo dalla forte identità urbana. Il centro si presenta così come un succedersi di piazze, edifici, porticati, angoli di verde pubblico totalmente pedonalizzati. La linea guida nella progettazione e realizzazione dell’intero complesso è stata la scelta e l’impiego dei più aggiornati criteri e soluzioni tecnologiche finalizzati alla riduzione dell’impatto ambientale e al risparmio energetico. E’ stata data molta importanza all’utilizzo di fonti di energia rinnovabile: i progettisti, lo studio Tecnicoop, hanno optato per l’uso di un imponente impianto fotovoltaico la cui tecnologia permette un consistente abbattimento delle emissioni di CO2 e la climatizzazione sia invernale che estiva è assicurata da un impianto di teleriscaldamento del tipo “a tubo singolo” che consente la circolazione dell’acqua calda solo nella stagione invernale, e di teleraffrescamento. Inoltre la copertura degli edifici direzionali e di quelli commerciali monopiano è del tipo tetto verde estensivo: la realizzazione di tetti verdi a protezione delle coperture garantisce una minore dispersione termica verso l’esterno ed un conseguente risparmio in termini di energia, un miglioramento dell’isolamento acustico e il trattenimento delle polveri sottili disperse in atmosfera. Un sistema di celle immagazzina l’acqua piovana e la restituisce alla vegetazione attraverso un processo di condensazione e di micro evaporazione; ciò permette alla vegetazione di disporre di un approvvigionamento d’acqua a lunga durata. L’irrigazione di tutte le altre aree verdi del centro riutilizza le acque piovane preventivamente accumulate in vasche di raccolta. Progetti come quello del centro polifunzionale “Le Piazze” esemplificano temi e sfide oggi attuali, presenti in architettura ed urbanistica, ma non solo: il dibattito sulla creazione di nuove zone di centralità che aiutino ad evolvere, oltre la dimensione novecentesca, la tradizione della piazza.