Trasmittanza termica , valutare gli infissi per risparmiare energia

trasmittanza-termicaNella riqualificazione energetica di un’abitazione, o di un edificio in genere, uno degli elementi importanti da tenere in considerazione sono gli infissi.  Siano essi in pvc, in alluminio o in legno la questione è che per abbattere i costi energetici non vi sia dispersione di calore, la cosiddetta trasmittanza termica degli infissi. In un edificio, infatti, gli infissi rappresentano il punto più delicato che mette a contatto l’ambiente interno con quello esterno.

Nel caso in cui l’edificio si trovi in un contesto geografico nel quale esista una forte escursione termica tra gli ambienti interni e quelli esterni è opportuno valutare il coefficiente di trasmittanza termica degli infissi per assicurasi che questi siano idonei al contesto. Come si calcola la trasmittanza termica degli infissi?

Il consumo energetico utilizzato per riscaldare o raffreddare un ambiente varia in funzione di vari fattori. In primis quanto gli infissi aiutino a raggiungere il risultato. Gli infissi, porte, portoncini e finestre, hanno infatti il delicato compito di collegare due ambienti tendenzialmente differenti dal punto di vista termico : d’estate per evitare che il caldo entri negli ambienti condizionati e d’inverno per mantenere una temperatura mite rispetto all’esterno.

Il flusso di calore medio che passa attraverso queste particolari superfici è chiamata trasmittanza termica degli infissi.

Per poter calcolare il dato di trasmittanza termica degli infissi occorre prendere in considerazione i seguenti fattori:

  • la tipologia di materiale utilizzato per la loro realizzazione. Quindi  se legno duro o tenero, se in pvc a più camere,  in metallo semplice o a taglio termico;
  • Le dimensioni esterne del telaio;
  • Il materiale di cui è composta la superficie del pannello. Se ciechi individuare la tipologia di legno o di metallo ed il loro spessore, altrimenti definire il vetro in funzione all’elemento contenuto nei doppi vetri (aria o argon) o nella peggiore delle ipotesi del vetro a una lastra.

Una volta ottenuti tutti i dati tramite un calcolo matematico effettuato dagli esperti in materia, giunti per fare una consulenza, sarà possibile valutare il consumo medio di combustibile sostenuto con i propri infissi decidendo un conseguente intervento qualora ve ne fosse la necessità. Verificare la trasmittanza termica degli infissi è estremamente importante per il risparmio energetico del proprio edificio o unità abitativa.

Richiedi subito un contatto gratuito sulla trasmittanza termica:

Nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Richiesta